ISCRIVITI

Account Gratis!

Avrai una pagina personale come Poeta con molteplici funzionalità:
  • Invio di illimitate poesie
  • Statistiche della tua attività nel portale
  • Iserire una tua immagine
  • Archivio delle tue poesie
  • Segnalare nella tua pagina personale 10 poesie dal tuo archivio o di altri poeti
  • Richiedere amicizia ad un poeta
  • Inviare messaggi privati ai poeti
  • Commentare le poesie
  • Esprimere meriti alle poesie
  • Vedere gli ultimi commenti ricevuti
  • Ultimi commenti fatti
  • Ultime poesie che ti hanno letto
  • Ultimi meriti che hai ricevuto
  • Ultime poesie scritte
  • Ultime poesie lette
  • Poesie da leggere dei tuoi amici... e molto altro ancora!
Poesie di OGGI
Poesie di ieri
Poesie nell'ultima settimana
Poesie meno recenti
Vitalità
Poeti iscritti: 5.466
Poesie Pubblicate: 197.461
Poesie ultimo mese: 1.172
Poesie mese corrente: 725
Commenti Pubblicati: 857.169
Letture di Poesie: 2.049.678
Meriti dati: 297.514
ULTIMI 10 POETI ISCRITTI
Emy - 1 livello
Oriano - 1 livello
Kaelhiar - 1 livello
g.milani - 5 livello
Lady Lery - 3 livello
Mariaraffaella - 2 livello
ELAV_ILAC - 4 livello
Ninfea75 - 7 livello
frasco - 1 livello

Le Poesie Pubblicate OGGI

Ricorda, il dolore qualche volta è azzurro
Pubblicata il 19/01/2021
Ricorda, qualche volta il dolore è azzurro
quando dimentica la sua crudeltà
ti porge la mano e sembra dirti chi è
quando è sincero e con occhi tristi
pur non avendo mai nulla da spiegare
vuole mostrarti il senso del vivere in te
e dopo essere stato la tua spina
diventa la tua rosa screziata ...
ricorda, qualche volta il dolore è azzurro
quando lo hai sublimato
e se dovevi perdonare, hai perdonato.
  • Attualmente 4.33333/5 meriti.
4,3/5 meriti (6 voti)

E' impossibile non commentare le tue poesie, c'è molta frescura in questi versi.

il 19/01/2021 alle 07:17

devo dire che mi è successo, tante volte, ma, almeno per me è una questione di tempo, all'inizio è sempre rosso fuoco...che bella che è

il 19/01/2021 alle 07:24

Grazie Vincent ☺️

il 19/01/2021 alle 09:08

Grazie Arturo.Credo il dolore abbia molti colori e molti toni.Raramente diventa azzurro....Certo non lo nasce mai ....

il 19/01/2021 alle 09:10

Più che un colore, il dolore lo percepisco come un velo opaco, come quello che fascia a volte la Luna e la fa sembrare ancora più fredda e lontana. Mancanza di colore, ecco. Molto belli questi versi.

il 19/01/2021 alle 09:29

Quello del dolore azzurro mi rimarrà impresso, lo condivido.

il 19/01/2021 alle 09:57